Photos and videos from instagram posts tagged with #sardinia

Sardinia, Touroperator, Nature
1 0
Amazing Cala Goloritzè view from “via ferrata “ April 2019 Photo @_mamuela_ #sardinia #touroperator #nature #travel #baunei #paradise #hiking #tour #goloritze #sardinienurlaub #holiday #green
Instagram, Photography, Photo
7 0
Sono schiavo di me stesso si ma oggi no, quindi escogito un piano logico perchè a vivere da morto giuro non ci sto... · · · #instagram #photography #photo #video #videos #passion #selfie #sardinia #sardinian #sardegna #sardegnaofficial #guitar #guitarist #guitarcover #piano #pianocover #new #post #newpost #night #sun #fun #screenshot #school #schoolofrock #musicartist #music #musica · · @_guitarcover__
Dettagli del Ginepro coccolone (Juniperus macrocarpa)
.
.
.
Questo ginepro è diffuso nella macchia mediterranea in cui forma solitamente una fitta boscaglia . Facente parte delle specie di habitat psammofili(di sabbia) è di fondamentale importanza per la protezione delle dune , che tiene salde grazie alle robuste radici. 
In condizioni ottimali il fusto del ginepro sta al di sotto della superficie della duna ; qualora invece si dovesse vedere scoperto, si è di fronte a un sistema dunale eroso (le cause possono essere naturali ma spesso di natura umana). .
.
Nell'ultima foto un dettaglio dei suoi pseudo frutti non ancora maturi.  Foto scattate a Marzo del 2019 nella Località sulcitana de Sa cala de su zurfuru (La cala dello zolfo). Mirtibus.
0 1
Dettagli del Ginepro coccolone (Juniperus macrocarpa) . . . Questo ginepro è diffuso nella macchia mediterranea in cui forma solitamente una fitta boscaglia . Facente parte delle specie di habitat psammofili(di sabbia) è di fondamentale importanza per la protezione delle dune , che tiene salde grazie alle robuste radici. In condizioni ottimali il fusto del ginepro sta al di sotto della superficie della duna ; qualora invece si dovesse vedere scoperto, si è di fronte a un sistema dunale eroso (le cause possono essere naturali ma spesso di natura umana). . . Nell'ultima foto un dettaglio dei suoi pseudo frutti non ancora maturi. Foto scattate a Marzo del 2019 nella Località sulcitana de Sa cala de su zurfuru (La cala dello zolfo). Mirtibus.
Sagradegliagrumi, Unionesarda, Sardinia
6 0
Le donne sarde sono quelle che camminano a testa alta e fiere, con uno splendido sorriso sulle labbra. Hanno gli occhi che brillano e ringraziano ogni giorno quel dono splendido che è la vita malgrado l'amarezza e la delusione che possono portare nel cuore.❤️ ⬇️ Ph: @carlomarrasphotography grazie 🔝🔝 #sagradegliagrumi #unionesarda selfie #sardinia #girl #tradizioni #sarda #abitosardo #love #sagra #safesta #orange #orangeland #muravera #instaselfie #lovely #lifestylesardinia #photooftheday #lanuovasardegnatop #sardegna #sardegnaofficial #girlofsardinia
TRAVOH
9 1
Sardegna is the second-largest island in the Mediterranean Sea (after Sicily and before Cyprus). It is located west of the Italian Peninsula and to the immediate south of the French island of Corsica. - Over 1,800km of coastline to explore! - 🛰🌎🌍🌏🛰 - 📸 by @sardegna_official_ 📍Sardegna, Italy #🇮🇹 📱 Tag #TRAVOH to be featured
-
Visit TRAVOH.com
Subscribe YouTube.com/TRAVOH
Follow Periscope.tv/TRAVOH
Follow Instagram.com/TRAVOH2 Follow Pinterest.com/TRAVOH2
-
TRAVOH.com (@TRAVOH2) is owned and operated by Solespire.com (@Solespire).
Primaverainsardegna, Spring, Sardinia
7 0
•Fai in modo che la felicità sia il tuo unico vizio• 🌊 🥀 #primaverainsardegna #spring #sardinia #sea #stasenzapensier ❣️
🐺 Perché vuoi mollare?

Il marchio "COCA COLA" il primo anno ha venduto solo 25 bottiglie, quindi, non smettere mai di crederci!
.
.
.
📸 @meow.j
🏷️ COUPON su @prozis : Nico10 (Oltre lo sconto a scelta un regalo tra Tribulus e Acetyl l-carnitina).
2138 58
🐺 Perché vuoi mollare? Il marchio "COCA COLA" il primo anno ha venduto solo 25 bottiglie, quindi, non smettere mai di crederci! . . . 📸 @meow.j 🏷️ COUPON su @prozis : Nico10 (Oltre lo sconto a scelta un regalo tra Tribulus e Acetyl l-carnitina).
🐺 Un giorno, un nonno e suo nipote si fermano a guardare il tramontare del sole… In quel mentre, il bimbo chiede al nonno, un saggio capo Cherokee :”Nonno, perché gli uomini combattono?” Il vecchio, con voce calma, gli risponde: ”Ogni uomo, prima o poi è chiamato a farlo. Per ogni uomo c’è sempre una battaglia che aspetta di essere combattuta,da vincere o da perdere. Perché lo scontro più feroce è quello che avviene fra i due lupi.” “Quali lupi nonno?” “Quelli che ogni uomo porta dentro di sé.” Il bambino non riusciva a capire. Attese che il nonno rompesse l’attimo di silenzio che aveva lasciato cadere tra loro, forse per accendere la sua curiosità. Infine il vecchio che aveva dentro di sé la saggezza del tempo riprese con il suo tono calmo. “Ci sono due lupi in ognuno di noi. Uno è cattivo e vive di odio, gelosia, invidia, risentimento,falso orgoglio, menzogna ed egoismo.” Il vecchio fece di nuovo una pausa, questa volta per dargli modo di capire quello che aveva appena detto. “E l’altro?” “L’altro è il lupo buono. Vive di pace, amore, speranza, generosità, compassione, umiltà e fede.” Il bambino rimase a pensare un istante a quello che il nonno gli aveva appena raccontato. Poi diede voce alla sua curiosità ed al suo pensiero. “E quale lupo vince?” Il vecchio Cherokee si girò a guardarlo e rispose con occhi puliti: “Quello che nutri di più.”
2561 40
🐺 Un giorno, un nonno e suo nipote si fermano a guardare il tramontare del sole… In quel mentre, il bimbo chiede al nonno, un saggio capo Cherokee :”Nonno, perché gli uomini combattono?” Il vecchio, con voce calma, gli risponde: ”Ogni uomo, prima o poi è chiamato a farlo. Per ogni uomo c’è sempre una battaglia che aspetta di essere combattuta,da vincere o da perdere. Perché lo scontro più feroce è quello che avviene fra i due lupi.” “Quali lupi nonno?” “Quelli che ogni uomo porta dentro di sé.” Il bambino non riusciva a capire. Attese che il nonno rompesse l’attimo di silenzio che aveva lasciato cadere tra loro, forse per accendere la sua curiosità. Infine il vecchio che aveva dentro di sé la saggezza del tempo riprese con il suo tono calmo. “Ci sono due lupi in ognuno di noi. Uno è cattivo e vive di odio, gelosia, invidia, risentimento,falso orgoglio, menzogna ed egoismo.” Il vecchio fece di nuovo una pausa, questa volta per dargli modo di capire quello che aveva appena detto. “E l’altro?” “L’altro è il lupo buono. Vive di pace, amore, speranza, generosità, compassione, umiltà e fede.” Il bambino rimase a pensare un istante a quello che il nonno gli aveva appena raccontato. Poi diede voce alla sua curiosità ed al suo pensiero. “E quale lupo vince?” Il vecchio Cherokee si girò a guardarlo e rispose con occhi puliti: “Quello che nutri di più.”
Next page